Yoga da casa, tutti i giovedì dalle 21 alle 22

Anche da casa possiamo praticare Yoga, con la piattaforma on line Zoom. Stiamo vivendo una fase molto delicata ed importante dell’esistenza. Forse mai come adesso l’essere umano ha bisogno di riscoprire la spiritualità, la conoscenza, la consapevolezza ed un modello di vita sano e naturale. La disciplina yogica è uno strumento efficace, che possiamo praticare benissimo anche rimanendo a casa. Tra i rimedi naturali contro lo stress depressione riconosciuti utili in numerosi studi scientifici figura la pratica dello yoga, una disciplina che insegna a coordinare mente, corpo e respirazione con il fine di favorire il rilassamento e di stimolare l’equilibrio generale del sistema. Lo yoga viene praticato sempre più spesso da uomini e donne in tutto il mondo. Un’attività più che giusta, visto che oltre il 90 per cento degli studi ha rilevato che questo tipo di disciplina ha un impatto positivo sulla salute. Addirittura i medici Marlynn Wei e James E. Groves hanno proposto degli esercizi di respirazione e meditazione attraverso il libro “La guida allo Yoga dell’Harvard Medical School: “Le posizioni fanno aumentare la flessibilità, l’equilibrio e la forza, ma producono anche molti altri effetti che rendono lo yoga una disciplina unica e molto diversa dalle altre attività fisiche”. Il termine Yoga deriva dal sanscrito ‘yug’ che significa legare insieme, unire il corpo la mente e lo spirito. Il Kundalini Yoga si differenzia per la sua completezza: si tratta di una disciplina che si basa su una sintesi equilibrata di tecniche prettamente fisiche, tecniche di controllo del respiro, uso di mantra (ripetizione di particolari fonemi in lingua sanscrita), meditazioni e rilassamenti. Il Kundalini Yoga non è una religione. Il Kundalini Yoga è una scienza sacra. Con il Kundalini Yoga si lavora con il corpo, con l’anima e con la mente. La molteplicità e la varietà degli esercizi derivano da una conoscenza molto articolata, quasi scientifica, della psiche umana. Diversamente da quando accade in campo scientifico, non si considera tuttavia soltanto il corpo materiale, bensì anche i livelli più sottili della nostra esistenza. Sono numerosi i benefici attribuiti alla pratica del Kundalini Yoga: rende più forti ed energici, migliora la respirazione, favorisce la digestione, incoraggia la forza di volontà, aiuta a superare le cattive abitudini, purifica il corpo e contribuisce all’eliminazione delle tossine, in particolare attraverso delle tecniche di purificazione chiamate Kriya, e grazie alla pratica delle posizioni rende il corpo più agile e flessibile. Infine, grazie agli esercizi di respirazione, di concentrazione e di meditazione il Kundalini Yoga aiuta a calmare la mente (quando il respiro è calmo anche la mente lo è, quando il respiro è agitato ciò influisce sulla mente – ciò vale per qualsiasi stile di Yoga) e ad aumentare la capacità di attenzione.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *