Lo Yoga, la scienza millenaria a servizio dell’umanità

Lo Yoga è una scienza millenaria a servizio dell’umanità. Per chi lo pratica i motivi sono tantissimi, ma per chi non l’ha mai fatto, spesso è difficile comprendere. Uno studio pubblicato sul Journal of Behavioral Medicine e condotto tra Germania e Olanda, rivela che la pratica dello yoga rinforza il sistema immunitario e riduce stati infiammatori cronici che sono da tempo stati associati a rischio di varie malattie, da depressione a patologie cardiovascolari. Diretto da ricercatori dell’università Albert-Ludwigs di Freiburg, lo studio si è basato sull’analisi di dati di studi clinici precedentemente pubblicati con diversi campioni di individui. È emerso che la pratica di yoga riduce la presenza nel sangue di molecole che indicano infiammazione, come le interleuchine e la proteina C-reattiva. Inoltre è risultata associata a molecole che indicano un buon funzionamento del sistema immunitario. Alcuni degli studi esaminati hanno suggerito un effetto dello yoga a livello genetico: l’antica disciplina sarebbe in grado, cioè, di modulare l’attività dei geni per proteine infiammatorie. Complessivamente, la collezione di studi esaminati indica che lo yoga ha un promettente effetto antinfiammatorio su tutto l’organismo. Praticare lo yoga significa ritrovare l’armonia con il corpo, l’anima e la mente. Grazie alle tecniche di respirazione e di meditazione e utilizzando le posizioni proprie di questa disciplina, si riesce a ritrovare un equilibrio fisico, psichico e spirituale che permette di ritrovare la serenità, i cui benefici per la salute sono ormai scientificamente dimostrati. La molteplicità e la varietà degli esercizi derivano da una conoscenza molto articolata, quasi scientifica, della psiche umana. Diversamente da quando accade in campo scientifico, non si considera tuttavia soltanto il corpo materiale, bensì anche i livelli più sottili della nostra esistenza. L’essere umano è dotato di diversi strati di involucri energetici, o sottili che non trovano riscontro sul piano materiale. Sono numerosi i benefici attribuiti allo Yoga: rende più forti ed energici, migliora la respirazione, favorisce la digestione, incoraggia la forza di volontà, aiuta a superare le cattive abitudini, purifica il corpo e contribuisce all’eliminazione delle tossine, in particolare attraverso delle tecniche di purificazione chiamate Kriya, e grazie alla pratica delle posizioni rende il corpo più agile e flessibile.Infine, grazie agli esercizi di respirazione, di concentrazione e di meditazione lo Yoga aiuta a calmare la mente (quando il respiro è calmo anche la mente lo è, quando il respiro è agitato ciò influisce sulla mente – ciò vale per qualsiasi stile di Yoga) e ad aumentare la capacità di attenzione.

https://www.ilmamilio.it/c/comuni/12851-lo-yoga,-la-scienza-millenaria-a-servizio-dell’umanità.html

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *